Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

5 consigli per insegnare ai bambini la consapevolezza e la meditazione

Se vuoi essere ispirato e anche ridere, chiedi a un gruppo di ragazzi cosa pensano sia la 'consapevolezza'. 'Rilassarsi fuori dai nostri problemi quotidiani e dallo stress', 'Un modo per rimanere te stesso quando stai attraversando qualcosa di preoccupante' e 'È come scendere da un binario ferroviario e salire su un altro' sono state alcune delle mie risposte preferite da un recente lezione che ho fatto con i bambini.





Quando ho detto loro la definizione del dizionario ('uno stato mentale raggiunto focalizzando la propria consapevolezza sul momento presente, mentre si riconoscono e accettano con calma i propri sentimenti, pensieri e sensazioni corporee, usato come tecnica terapeutica'), i bambini non erano del tutto certo di cosa stavo parlando.

Ed ecco il punto: anche se i bambini non capiscono appieno il 'cosa' e il 'perché' di consapevolezza , è molto importante che inizino a imparare il 'come'. La ricerca lo dimostra l'educazione alla consapevolezza nelle scuole ha dimostrato benefici : aumenta l'ottimismo e la felicità in classe, diminuisce il bullismo e l'aggressività, aumenta la compassione e l'empatia per gli altri e aiuta gli studenti a risolvere i conflitti.



firma per il 29 settembre

Sentiti libero di provarli a casa!



1.L'esercizio di ascolto della campana

Suona un campanello e chiedi ai bambini di ascoltare attentamente la vibrazione del suono che squilla. Di 'loro di rimanere in silenzio e di alzare le mani quando non sentono più il suono della campana. Quindi dì loro di rimanere in silenzio per un minuto e di prestare molta attenzione agli altri suoni che sentono una volta che il suono si è fermato. Dopo, gira in cerchio e chiedi ai bambini di dirti ogni suono che hanno notato durante quel minuto.

Questo esercizio non è solo divertente e stimola i bambini a condividere le loro esperienze con gli altri, ma davvero li aiuta a connettersi al momento presente e alla sensibilità delle loro percezioni .



Annuncio pubblicitario

Due.Breathing Buddies

Distribuisci un animale di peluche a ogni bambino (o un altro piccolo oggetto). Se lo spazio lo consente, chiedi ai bambini di sdraiarsi sul pavimento e posizionare gli animali di peluche sulle loro pance. Digli di farlo respira in silenzio per un minuto e osserva come il loro compagno di respirazione si muove su e giù e qualsiasi altra sensazione che notano.



28 novembre segno zodiacale

Di 'loro di immaginare che i pensieri che vengono nella loro mente si trasformino in bolle e fluttuino via. La presenza del Breathing Buddy rende la meditazione un po 'più amichevole e consente ai bambini di vedere come un'attività ludica non debba essere necessariamente turbolenta.

3.La meditazione Squish & Relax

Mentre i bambini sono sdraiati con gli occhi chiusi, invitali a schiacciare e stringere tutti i muscoli del corpo il più strettamente possibile. Di 'loro di schiacciare le dita dei piedi e dei piedi, stringere i muscoli delle gambe fino ai fianchi, succhiare il ventre, stringere le mani a pugno e sollevare le spalle fino alla testa.



Invitali a mantenersi nelle loro posizioni schiacciate per alcuni secondi, quindi rilasciare e rilassarsi completamente. Questa è un'attività fantastica e divertente per 'sciogliere' il corpo e la mente ed è un modo totalmente accessibile per far capire ai bambini l'arte di 'essere presenti'.



Quattro.Annusa e racconta

Distribuisci qualcosa di profumato a ogni bambino, come un pezzetto di scorza d'arancia fresca, a rametto di lavanda o un fiore di gelsomino. Chiedi loro di chiudere gli occhi e di respirare il profumo, concentrando tutta la loro attenzione solo sull'odore di quell'oggetto. Il profumo può davvero essere un potente strumento per alleviare l'ansia (tra le altre cose!).

5.L'arte del tatto

Dai a ogni bambino un oggetto da toccare, come una palla, una piuma, un peluche, una pietra, ecc. Chiedigli di chiudere gli occhi e descrivere come si sente l'oggetto a un partner. Quindi chiedi ai partner di scambiare i posti. Sia questo esercizio che il precedente sono modi semplici, ma convincenti, per insegnare ai bambini la pratica di isolare i loro sensi l'uno dall'altro e di sintonizzarsi su esperienze distinte.

6.L'esercizio del battito cardiaco

Chiedi ai bambini di saltare su e giù per un minuto. Quindi invitali a sedersi e mettere le mani sui loro cuori. Dì loro di chiudere gli occhi e sentire i loro battiti cardiaci, il loro respiro e vedere cos'altro notano dei loro corpi.



7.Cuore a cuore

In questo esercizio, il significato di 'cuore' è meno letterale. In altre parole, questa attività potrebbe anche essere chiamata semplicemente 'Parliamo di sentimenti'. Quindi siediti e, casualmente, chiedi comodamente ai bambini di parlarti dei loro sentimenti. Quali sentimenti provano? Come fanno a sapere che stanno provando quei sentimenti? Dove li sentono nei loro corpi? Chiedi loro quali sentimenti preferiscono.

Quindi chiedi loro cosa possono fare per sentirsi meglio quando non provano i sentimenti che preferiscono. Ricorda loro che possono sempre esercitarsi a trasformare i loro pensieri in bolle se sono sconvolti, possono fare la meditazione Squish e Relax se hanno bisogno di calmarsi e possono dedicare alcuni minuti ad ascoltare il loro respiro o sentire i loro battiti cardiaci se lo desiderano voglio rilassarti.

Il cibo da asporto.

La mia speranza per il corso di consapevolezza era di dare ai bambini alcuni strumenti che possono usare in qualsiasi momento: strumenti per calmarsi, rallentare e sentirsi meglio quando sono turbati. Vorrei sicuramente avere questi strumenti a mia disposizione quando avevo la loro età. Immagina se tutti i bambini della Terra imparassero a usare questi strumenti durante la loro infanzia. Che cambiamento subirebbe il nostro mondo entro una sola generazione!

Vuoi che la tua passione per il benessere cambi il mondo? Diventa un allenatore di nutrizione funzionale! Iscriviti oggi per partecipare ai nostri prossimi orari d'ufficio dal vivo.

Condividi Con I Tuoi Amici:

20 giugno zodiaco